Home / Variatori di velocità

Variatori di velocità

Caratteristiche generali


Il VEV (Variatore Elettronico di Velocità) regola il valore efficace della tensione sul carico tramite parzializzazione della forma d’onda operata da un TRIAC.

E’ dotato di appositi filtri (induttanza e condensatore) per eliminare eventuali disturbi immessi sulla linea di alimentazione.

Tipicamente il VEV è adatto alla regolazione di velocità nei motori monofase, o comunque con carico ohmico-induttivo, non essendo progettato per la regolazione di carichi capacitivi.

Il dispositivo non è protetto contro le sovracorrenti.

Modalità d’impiego


Con potenziometro a fine corsa in senso antiorario il carico non è alimentato.
Ruotando progressivamente in senso orario il potenziometro il carico verrà alimentato con tensione via via crescente.
E’ possibile agire sul trimmer di regolazione posto sul lato per determinare il valore minimo di alimentazione sul carico

variatori-1