Home / Motoriduttori

Motoriduttori

Caratteristiche generali


Scelta fra motore per corrente alternata monofase , dimensionato per servizio continuo oppure  intermittente e   protetto in caso di blocco, oppure motore in corrente continua a collettore.
Senso di rotazione visto da lato uscita albero di traino  a scelta predefinita tra orario o antiorario per motori in c.a.
Senso di rotazione visto da lato uscita albero di traino reversibile orario o antiorario scambiando la polarità di alimentazione per motori in c.c.
Ingranaggi del riduttore dimensionati per funzionare con lunga durata, alloggiati in robuste scatole di metallo presso fuso per i riduttori che erogano le coppie maggiori.
Scelta tra due posizioni possibili del motore e tra uscita albero lato motore oppure lato opposto motore.
A richiesta albero di traino a disegno cliente
Albero di traino passante o estraibile per i modelli con scatola presso fusa.
Ampia gamma di scelta del numero di giri tra meno di un giro/minuto e circa 300 giri/min
Ampia disponibilità di coppie sull’albero di uscita con momenti di spunto e di lavoro fino a 16 newton metro
Temperatura ambiente di utilizzo da –10 a +60 °C
Possibilità di connessione elettrica a mezzo faston, pagliette a saldare o cavetti isolati.
Disponibilità di motori a due velocità o bitensione
Disponibilità di freno elettromeccanico con frizione, sganciabile manualmente
Possibilità di calettamento di ventola di raffreddamento motore per servizi gravosi
L’applicazione del motoriduttore non deve esercitare sull’albero di uscita del motoriduttore forze assiali o radiali di entità apprezzabile perchè ciò potrebbe influenzarne negativamente la durata. In caso contrario, consultare la TRIAL per la definizione di un motoriduttore adatto al tipo di applicazione.
Disponibilità di connessione di sicurezza a terra
Autocertificazione CE e RoHS
Motore in c.a. con certificato di conformità VDE o UL/CSA